Seleziona una pagina

NCC Napoli: cosa dovete sapere

Napoli è una delle città più caotiche e frenetiche d’Italia, dove la gente si sposta in fretta per coprire le lunghe distanze, cercando di sottrarsi al traffico cittadino. Ecco perché sempre più persone oggi scelgono il servizio NCC Napoli.

Gli ingorghi, le ZTL, il parcheggio, le tante strade e stradine: tutti questi sono i motivi che spingono turisti e non a richiedere il servizio di NCC Napoli, per muoversi in tutta comodità nel capoluogo partenopeo.

Infatti, che siate in città per piacere o che abbiate impegni lavorativi cui far fronte, di certo avere a vostra disposizione un noleggio auto con autista è una garanzia in termini di praticità e risparmio di tempo.

Inoltre, potrete farvi condurre tra le strade di questa città godendovi il suo panorama e i suoi scorci così suggestivi e caratteristici, senza dover pensare ad altro.

Non da ultimo, il noleggio con autista è senza dubbio una validissima alternativa al caos dei mezzi pubblici, ai taxi e all’automobile personale!

Se avete deciso di raggiungere la città con l’aereo, allora, optate per NCC Napoli aeroporto, il servizio di cui potrete usufruire dall’aeroporto di Capodichino e che vi permetterà di raggiungere in tutta comodità la vostra destinazione.

Come ottenere licenza NCC Napoli

Come ottenere licenza NCC Napoli

Come ottenere licenza NCC Napoli

Se avete deciso di intraprendere la strada del noleggio con conducente a Napoli, bisogna seguire la stessa procedura che vi abbiamo segnalato già per l’ottenimento della licenza NCC Roma.

Vi ricordiamo, che per svolgere tale professione dovete attenervi a quelle che sono le norme nazionali, regionali e comunali di settore.

Queste prevedono che sia l’istituzione Comune a dover rilasciare l’autorizzazione all’esercizio dell’attività di NCC, a seguito di un bando di concorso pubblico. Inoltre, gli aspiranti licenziatari dovranno avere determinati requisiti professionali, quali appunto l’autorizzazione all’esercizio di attività di noleggio con conducente.

Ulteriori condizioni da soddisfare sono:

  • iscrizione a ruolo provinciale dei conducenti per veicoli adibiti ad autoservizi pubblici, che non siano di linea;
  • proprietà o disponibilità, in forza di un valido titolo, del veicolo da autorizzare;
  • disponibilità di un’autorimessa obbligatoriamente ubicata nel comune di appartenenza della licenza;
  • mancanza di eventuale trasferimento di un’autorizzazione simile nei 5 anni precedenti;
  • assenza di autorizzazioni analoghe in altri comuni in capo al soggetto.

L’autorizzazione di cui sopra può essere ottenuta per un unico veicolo, ma niente paura: lo stesso soggetto può cumulare in capo a sé più autorizzazioni.

Oltre all’autorizzazione di cui sopra, dovrete essere in possesso anche di:

  • patente di guida per autovetture;
  • patente di guida KB, per la guida di taxi, autovetture e motoveicoli da noleggio con conducente, da associare alla patente B;
  • iscrizione a ruolo di conducenti di veicoli adibiti ad autoservizi pubblici non di linea.

Tuttavia, ciò non basta, in quanto coloro che vogliano esercitare attività di NCC Napoli devono avere anche determinati requisiti morali e professionali, compatibili con l’esercizio della professione, quali: puntualità, rispetto della clientela e delle sue esigenze, stile di guida rispettoso del Codice della strada e, potrà sembrare scontato, l’educazione!

NCC Napoli tariffe

In merito alle tariffe NCC, per farvi un’idea di cosa si tratta, vi indichiamo le tratte più richieste e i prezzi medi riscontrati sul mercato:

  • da Napoli a Roma o viceversa, i prezzi variano tra i 350 e i 450€;
  • da Napoli a Fiumicino, a partire da 350€;
  • da Napoli a Ciampino, i prezzi si mantengono intorno ai 300€ a salire.

Se invece volete conoscere le nostre tariffe, vi basterà un clic per contattarci alla nostra pagina contatti e ottenere subito un preventivo dettagliato e studiato in base alle vostre esigenze di viaggio.